Italian Explorations, una app per scoprire l’Italia divertendosi

Logo Italian Explorations

Logo Italian ExplorationsNei mesi estivi abbiamo avuto il piacere di collaborare con Global Network Engineering alla realizzazione di Italian Explorations.

Il progetto mira a realizzare una app, disponibile su piattaforma Android e iOS, che permetta a turisti in viaggio nelle più note mete italiane di scoprire gli highlight ma anche le perle nascoste, rispondendo ad una serie di domande a tempo che uniscono il fattore culturale al divertimento ed al piacere del gioco.

La app Italian Explorations

La app ItalianExplorations (già disponibile per Android sul Play Store, in arrivo a fine settembre per i dispositivi iOS) mette il turista di fronte a tre tipi di quesiti:

  • domanda a risposta aperta
  • domanda a risposta chiusa
  • fotochallenge

Nei primi due casi il funzionamento è semplice: l’utente si trova di fronte ad una domanda ed ha un preciso lasso di tempo per rispondere. Più il tempo passa meno punti si ottengono in caso di risposta corretta. Il viaggiatore può utilizzare un aiuto dalla app o rispondere una prima volta in maniera errata incorrendo in una penalità in entrambi i casi.

Schermata Italian Explorations 1
Una schermata di gioco

Nel caso del fotochallenge il viaggiatore è chiamato a scattare una foto ad un soggetto preciso, e, compatibilmente con le preferenze in termini di pubblicazione scelte dall’utente in fase di registrazione, la foto viene pubblicata sul portale web www.italianexplorations.com nella sezione gallery del tour specifico.

Schermata Italian Explorations 2
Un particolare del gioco

Durante il tour, sfruttando la localizzazione GPS messa a disposizione dalla maggior parte degli smartphone, l’utente, senza la necessità di accedere a internet, può sfruttare la mappa offline e visualizzare la propria posizione e quella di numerosi POI in città.

Schermata Italian Explorations 3
Mappa offline con POI

Al termine del tour l’utente può pubblicare il proprio punteggio sul portale prendendo parte ad una sorta di competizione su scala globale per il primato.

Da sottolineare in particolare, nel progetto Italian Explorations, l’ideazione dell’Inferno Tour, ad opera della Dott.ssa Orietta Paolucci, consulente della Global Network Engineering s.r.l., che ha saputo infondere nel gioco un accattivante senso ludico, con enigmi , misteri e codici da decifrare, nel puro Dan Brown style.

ELbuild, sviluppo app Android e iOS

ELbuild si è occupata dello sviluppo dell’applicazione Android e di quella iOS, oltre che del portale Java EE ad esse collegato. La sinergia fra lo sviluppo web e quello mobile oggi è sempre più evidente e progettare soluzioni integrate richiede competenze trasversali che consentano di prevedere ed anticipare le criticità che si possono presentare durante la realizzazione.

Se hai un’idea riguardo ad una applicazione mobile o web contattaci. Sarà un piacere anche solo parlarne insieme.

Autore: Luca Adamo

Luca Adamo si è laureato con lode in Ingegneria delle Telecomunicazioni all'Università degli studi di Firenze ed è dottorando in Ingegneria Informatica, Multimedialità e Telecomunicazioni, sempre nella stessa facoltà. Le sue competenze tecniche includono lo sviluppo software, sia orientato al web che desktop, in C/C++ e Java (J2EE, J2SE, J2ME), l'amministrazione di macchine Unix-based, la gestione di reti di telecomunicazioni, ed il design di database relazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *