Zego: l’app di carpooling urbano sviluppata da ELbuild

Zego è un app mobile di carpooling istantaneo urbano, progettata e realizzata da ELbuild. Grazie a questa applicazione è possibile trovare un passaggio in auto da un membro della community in tutta sicurezza e con grande convenienza. Ovunque in Italia? Non ancora. Per adesso il servizio è attivo nelle città di Milano e Torino ed è in fase di test a Genova.

La particolare cura nell’ideazione del progetto e la sua conformità alle leggi del nostro paese ne hanno decretato il successo. A gennaio del 2017 si contano, infatti, 35.000 membri nella community Zego. Scommettiamo pertanto che l’applicazione, dove attiva, non farà rimpiangere Uber Pop, bandito in Italia già due anni fa.

Se sei curioso di avere maggiori informazioni su questo nostro progetto e se vuoi capire in cosa si differenzia dalla nota applicazione californiana, puoi continuare a leggere questo nostro contenuto.

Se, invece, avessi un’idea su cui voler impostare un’iniziativa imprenditoriale, puoi rivolgerti a noi. Abbiamo esperienza in attività di mentoring di start up e saremo lieti di aiutarti a trovare la via migliore per sviluppare la tua intuizione.

Zego app Elbuild tagline

Leggi tutto “Zego: l’app di carpooling urbano sviluppata da ELbuild”

ELbuild a Perth per il lancio della nuova versione dell’app Shofer

Hai mai sentito parlare dell’app Shofer? No? Beh, presto non potrai più dirlo. Non solo perché trovandoti in questa pagina web saremo noi a fornirti informazioni (😊), ma anche perché in questi giorni saremo a Perth, in Australia occidentale, per il lancio della nuova versione dell’applicazione mobile.

Abbiamo riscritto tutta la piattaforma, portando novità sia per i driver che per gli utenti. Nuove funzioni in arrivo, pensate per migliorare l’esperienza del servizio. Vi racconteremo tutto più approfonditamente qui e anche sulla nostra pagina Facebook.

Intanto, qualche notizia di base.

app shofer ride sharing australia

Leggi tutto “ELbuild a Perth per il lancio della nuova versione dell’app Shofer”