Come misurare il successo di una app o un e-commerce

Ogni scarrafone è bello a mamma soja’ si dice in Italia quando una mamma esalta la bellezza e la bravura del figlio, a prescindere dall’oggettività. Ma per il business può essere lo stesso? No, almeno così non dovrebbe funzionare. A meno di poter (o voler) prescindere dal successo.

Per decidere cosa migliorare, implementare o cambiare del tuo progetto  – sia esso un e-commerce, una app o un sito – devi aver prima stabilito degli obiettivi.

Quando hai deciso di metterlo sul mercato cosa volevi raggiungere? Volevi diventare leader per un determinato settore o volevi portare un cambiamento nelle abitudini di consumo di un certo target?

Rapportando il prodotto agli obiettivi, quando sarai chiamato a misurarne il successo, saprai dare una valutazione oggettiva che prescinda dall’attaccamento emotivo a questo. Sarà la premessa per accrescerne il valore.

Se sei pronto ad abbandonare la tentazione dello ‘scarrafone’, continua a leggere 🙂

scaraffone misurazione prodotto

Leggi tutto “Come misurare il successo di una app o un e-commerce”

E-commerce: più vendite se segui sei consigli

Quello che fanno nel settore e-commerce giganti come Amazon, Apple o Asos non è impossibile da replicare in contesti imprenditoriali di medie dimensioni. Certo la potenza economica aiuta a raggiungere risultati più velocemente, dal momento che consente di avvalersi delle migliori professionalità e tecnologie. Ma non è tutto, te lo assicuriamo.

Ci sono piccoli accorgimenti che chiunque abbia un e-commerce può adottare per cercare di aumentare le vendite. Prescindono dalla piattaforma con cui il sito è stato sviluppato e possono essere presi in considerazione in pressoché tutti i settori. Li elencheremo in questo contributo.

In un precedente articolo ci eravamo concentrati nel dare alcuni consigli sull’esperienza di acquisto mobile. Qui, invece, troverai suggerimenti più generici, non legati allo strumento che l’utente utilizza per consultare il tuo sito web.

Hai capito bene: anche tu puoi diventare come quell’adulto che da piccolo hai guardato con ammirazione, pensando: ‘Da grande vorrei diventare come lui’.

success stair

Leggi tutto “E-commerce: più vendite se segui sei consigli”

Mobile shopping: in Italia nel 2017 cresce il trend

Lo shopping italiano diventa sempre più mobile in questo 2017. Lo ha mostrato chiaramente mesi fa la ricerca ‘Total Retail 2017’ di Pwc e lo sottolineiamo oggi in questo contributo, in vista di appuntamenti importanti per le vendite come il Black Friday (24 novembre 2017), il Cyber Monday (27 novembre 2017) e soprattutto il Natale.

Leggendo questo contenuto potrai capire quali sono le finalità principali con cui gli italiani utilizzano lo smartphone. Potrai quindi verificare se i tuoi canali di comunicazione rispondono alle richieste del consumatore in ogni fase del suo percorso di avvicinamento al tuo prodotto ed alla tua azienda.

Troverai quindi qualche spunto per migliorare l’esperienza online del tuo utente. Tanto più navigabile sarà il tuo sito, tanto più semplice sarà la finalizzazione dell’acquisto, maggiori saranno le tue chance di accrescere le vendite in questo periodo. Buona fortuna!

shopping mobile italia 2017

Leggi tutto “Mobile shopping: in Italia nel 2017 cresce il trend”

A Pistoia torna ‘Scoprire l’ingegneria’

Chi è l’ingegnere? Cosa fa? Il suo lavoro in cosa consiste? In cosa si somigliano e in cosa sono diversi un ingegnere informatico e uno ambientale? A tutte queste domande – ed a molte altre – tenteranno di dare risposta la mostra, i convegni e gli incontri tecnici di ‘Scoprire l’ingegneria’, in programma a Pistoia dal 13 al 15 ottobre.

Scoprire ingegneria 2017

Leggi tutto “A Pistoia torna ‘Scoprire l’ingegneria’”

Marco Ballotti racconta il suo stage in ELbuild

Entrare in un’azienda durante il periodo formativo o al termine di questo e poter mettere in pratica tutto ciò che è fino ad allora si è solo studiato, è il desiderio e il percorso di molti ragazzi. Perchè lo stage è davvero un’opportunità di crescita e confronto.

Uno di questi è Marco Ballotti. Si è da poco unito al nostro team e vorremmo condividere qui con voi alcune delle sue impressioni su questa esperienza per rendervi partecipi di un percorso professionale e umano che racconta anche un po’ di noi.

Dice chi siamo e come ci poniamo di fronte al futuro. Racconta il nostro modo di intendere il nostro lavoro:  abbiamo a che fare tutti i giorni con pc e tecnologia e ci piace tantissimo. Ma non siamo robot! Sappiamo che dietro ad ogni progetto, ci sono persone! Parliamo il loro linguaggio e partiamo dagli obiettivi e dai desideri per creare un contatto e renderci utili.

Vi lasciamo alle parole di Marco. Buona lettura!

marco ballotti elbuild stage

Leggi tutto “Marco Ballotti racconta il suo stage in ELbuild”

User friendly, multidevice, veloce e sicuro. Ritratto del sito web perfetto (o quasi)

Che tu abbia un ristorante o un’azienda di organizzazione eventi, un piccolo studio legale o un negozio di abiti non importa. Per aprire la tua attività hai comunque fatto un percorso più o meno lungo. Hai prima desiderato, poi pensato e realizzato il tuo progetto. Molto probabilmente hai iniziato a promuoverlo anche grazie ad un sito web con cui hai attratto e conquistato clienti.

Adesso sei ad un buon punto di equilibrio, ma devi consolidare i risultati.

Ti domanderai: come faccio? Devi per prima cosa valutare se i mezzi di cui ti sei dotato sono adatti alle tue esigenze di business e agli standard richiesti oggi. Rispondi alle domande di questo contenuto e sarai ad un buon punto per trovare la risposta da accendere 😊

Pensa questo post solo come un punto di partenza. Se vorrai avere una guida e/o supervisione siamo a tua disposizione.

Il segreto è essere onesti e  veloci. Si parte!

sito web test efficacia

Leggi tutto “User friendly, multidevice, veloce e sicuro. Ritratto del sito web perfetto (o quasi)”

Quale gestionale scegliere?

Se è vero che un’azienda è sempre più un sistema aperto verso l’esterno, allora è altrettanto vero che per funzionare al meglio deve adottare strumenti che le consentano di agire in modo super efficiente.

La scelta di un software gestionale permette di andare in questa direzione. Con questo, infatti, è possibile governare i processi, ottimizzarli e renderli trasparenti. Risultato? Un miglioramento delle dinamiche e delle interazioni interne ed esterne.

La possibilità di adottare soluzioni in cloud ovvero non più installate su macchina proprietaria, ma disponibili a tutti sul web – costituisce poi un ulteriore notevole vantaggio.

In questo contenuto troverai:

  • una definizione di cosa siano i software gestionali
  • un elenco dei motivi per cui dotarsi di un gestionale web
  • alcuni consigli su quale software gestionale scegliere

software gestionali guida

Leggi tutto “Quale gestionale scegliere?”

Amazon AWS, la divisione cloud del gigante dell’e-commerce

Amazon è sempre di più un player di rilievo nel mercato internazionale. Come abbiamo avuto modo di dire in un precedente contributo, ci ha da sempre abituati all’innovazione come principio guida della sua crescita. Dall’allargamento dei prodotti venduti fino alla fornitura di servizi informatici. La vendita di quest’ultimi rappresenta oggi un asset strategico per il colosso guidato da Jeff Bezos. Ecco perché vorremmo parlare di Amazon Web Service (AWS).

Cosa è Amazon AWS? Proveremo a dare una risposta pensata soprattutto per i neofiti della materia e i meno esperti, chiamati però a prendere decisioni sulle tecnologie da adottare o a valutarle in termini di costi/benefici.

Racconteremo, infatti,  perché per le aziende può essere vantaggioso utilizzare i servizi Amazon. Lo faremo elencandoti anche come li abbiamo impiegati per lo sviluppo di applicazione mobile.

amazon_web_services

Leggi tutto “Amazon AWS, la divisione cloud del gigante dell’e-commerce”

Amazon ha comprato Whole Foods. Riflessi sul mondo e-commerce?

Amazon ha recentemente acquisito Whole Foods Market, la nota catena di generi alimentari di fascia alta, per 13,7 miliardi di dollari. Non solo, ha anche lanciato Spark, una sezione della sua app dove gli utenti possono pubblicare e guardare foto e video ed, a partire da quelli, fare acquisti nel negozio online della compagnia.

In questo articolo vorrei provare a capire perché il re del settore e-commerce ha voluto acquistare un’azienda con punti vendita fisici. E perché abbia anche voluto integrare una componente social all’interno della sua app.

Le risposte a queste domande potrebbero essere utili sia per chi ha deciso di vendere i propri prodotti su questa piattaforma, sia per chi si pone almeno una di queste domande: qual è il destino dei punti vendita in un sistema sempre più orientato all’e-commerce? I social media aiutano a vendere?

Amazon cosa fa

Leggi tutto “Amazon ha comprato Whole Foods. Riflessi sul mondo e-commerce?”

Chatbot: Rovazzi e quei 57milioni di visualizzazioni

Hai letto bene: oggi sono più di 57 milioni le visualizzazioni del video di Mi fa volare, canzone di Fabio Rovazzi e Gianni Morandi. Per darti un termine di paragone, nel caso ne avessi bisogno, quello di Vasco Rossi di ‘Come Nelle Favole’, pubblicato a marzo di quest’anno, oggi conta poco più di 14 milioni di views. Tante certo, ma se pensiamo alla capacità di coinvolgimento del Blasco – lui, in grado di chiamare a raccolta 220mila fan in un concerto detto ‘la tempesta perfetta’ – dovremmo chiederci il perché della crescita vertiginosa del video-clip di Rovazzi e Morandi.

Dico vertiginosa perché la canzone è stata lanciata il 19 maggio 2017 alle 15 e, a meno di ventiquattro ore, aveva raggiunto già più di 2 milioni di visualizzazioni e conquistato il primo posto nella classifica iTunes (oggi si trova al quinto). Oggi, passato un mese, siamo arrivati a 57 milioni e mezzo.

Da cosa è dipeso?

instagram rovazzi morandi canzone mi fa volare

Leggi tutto “Chatbot: Rovazzi e quei 57milioni di visualizzazioni”